images/stories/1-pagina/58A.jpg
images/stories/1-pagina/59A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Con sei titolari fermi ai box ci sarebbe voluta un'impresa per espugnare il campo del Genova Calcio. E infatti è finita 4-0 per i genovesi anche se il risultato è bugiardo: i biancorossi hanno meritato i tre punti ma non hanno umiliato i granata, almeno dal punto di vista delle geometrie e dell'impegno.

Adesso il Ventimiglia di Eccellenza spera di recuperare gioco e giocatori per il prossimo incontro ufficiale del 16 gennaio, in casa con l'Arenzano.

La cronaca. Il Genova Calcio passa in vantaggio al 16' con un gol di rapina del "solito" Parodi. Il Ventimiglia reagisce e al 29' colpisce un palo con una zuccata di Mamone. Poi la palla non vuole entrare nemmeno in seguito a due prodezze di El Khayari.

I granata continuano a macinare gioco ma al 64' una ripartenza firmata Parodi gonfia la rete di Scognamiglio. A questo punto gli ospiti si disuniscono e permettono a Lupi di portare a tre le reti dei genovesi. Il quarto sigillo è di Tussellino, che solo in area non sbaglia.

 

 

 

GENOVA CALCIO - VENTIMIGLIA 4-0    (16' e 64' Parodi), (78' Lupi, 84' Tussellino)

Genova Calcio: Dondero, Calvi, Pittaluga, Riggio, Capotos, Bruzzone, Serinelli, Cappannelli, Parodi, Ilardo, Morando. A disposizione: Brina, Vatteroni, Lupi, Vacca, Amedeo, Tussellino, Liguori, Boero, Di Pietro. Allenatore: Maisano.

Ventimiglia Calcio: Scognamiglio, Mamone, Ierace, Peirano, Musumarra, Leggio, Rea A., Managò, Eugeni, Ventre, El Khayari. A disposizione: Brizio, Oliveri, Bestagno, Croese, Morscio, Saa Zambrano, Serpe, Trotti, Calcopietro. Allenatore: Luccisano